Crea sito


HOME

Come sbloccare il Modem Alice Gate 2 Plus Wi-Fi

Premessa: Questa guida Ŕ rivolta ai possessori di apparati Pirelli AGA 2+ WIFI, per intenderci quelli bianchi con le due antenne situate nella parte posteriore.

 image

Informazioni sul prodotto:

Questo apparato nasce per l'installazione su linee Telecom (si noti il brand in varie parti dell'apparato stesso), nello specifico su linee di tipo residenziale con IP dinamico. L'apparato originale giÓ fornisce molte possibilitÓ di modifica ma non permette l'utilizzo dello stesso per l'installazione su linee di altri operatori.

1. Apertura dell’apparato:

La prima cosa da fare è aprire il modem per poter avere accesso fisico alla scheda. Per poter "aprire" bisogna togliere i 4 piedini neri che trovate nella parte inferiore al modem. Una volta tolti i quattro piedini trovere al di sotto di essi delle viti, ci sono 4 viti da svitare più una che è posizionata proprio al centro ( sotto l’adesivo che contiene le informazioni sull’hardware). Una volta svitate le 5 viti potete tranquillamente rimuovere il coperchio di sopra. Forse si sembrerà banale ciò ma io ho provato per circa 15 minuti ad aprirlo con la forza e solo dopo mi sono accorto della presenza delle viti da svitare, quindi per prendere la cosa più semplice, e per spiegare tutto perbene ho preferito specificare tutto. Una volta tolte le scocche vi troverete davanti questo essere.


ATTENZIONE: Il router con le porte FXS (le due rosse con il plug RJ11) non necessita di aggiornamento firmware. Per modificare le impostazioni dal men¨ avanzato puntare il link http://192.168.1.1/admin.cgi?active_page=730&user_name=admin&password=admin

2. Aggiornamento del Firmware



Il firmware Samba 1.5 Ŕ disponibile a questo LINK

Per poter lanciare l’aggiornamento bisogna ponticellare i due punti rossi evidenziati in figura, va bene pure un cacciavite a taglio (quello usato per rimuovere il logo). Una volta effettuato il ponticello, accendere il modem e verificare che il led Power sia rosso, sempre con il modem accesso rimuovete il ponticello e collegate il modem alla porta ethernet del PC.
NB: Se il modem si accende normalmente quindi tutte le luci verdi, il collegamento non è riuscito e bisogna rieseguire la procedura.

Collegare il Modem, sempre acceso, tramite il cavo di rete sulla porta n1 (Gialla).
Impostare un indirizzo IP Statico, per far ciò, andare in Connessioni di Rete, selezionare la connessione LAN e selezionare Proprietà, Protocollo Internet TCP/IP, ed inserire i seguenti parametri:

IP:192.168.1.1
SUBNET: 255.255.255.0
Gateway: 192.168.1.1

Salvare le modifiche, e dal browser internet digitare http://192.168.1.1 e scompattare e caricare il Firmware(3,79 MB).

Fatto ciò, attendere che il ruoter si riavvii e successivamente accedere al router attreverso l’indirizzo http://192.168.1.1/main.html e autenticarsi con i seguenti dati:
Username: admin Password: admin.

A qeusto punto avrete il router con tutte le funzioni originali del Pirelli e in più continuerà a funzionarvi sia il VoIp che la IpTv.

 

3. Configurazione dell’apparato .

Se tutto è andato a buon fine vi troverete davanti a una pagina come questa.

Una volta che vela siete scaricati dovete procedere un questo modo. Dal Pannello di amministrazione del router andate in Management e selezionate Settings Update , qui selezionate la configurazione che vi siete scaricati e attendete che il router carichi la nuova configurazione.

Fatto ciò se avete una connessione Alice il router si collegherà automaticamente, se invece avete un’altro gestore dovete inserire i parametri di connessione nel pannello di configurazione.

 

4. Abilitare la connesione Wireless .

Per abilitare la connessione al router in modalità wireless dovete andare nel pannello di configurazione, cliccare su Wireless, cliccate Enable Wireless e poi configurate un SSID e un Guest SSID. Fatto ciò andate in Security dal menù Wireless e configurate una WPA Key . Adesso dovreste essere in grado di collegarvi tramite Wi-Fi .

 

5. Configurare il router per avere ID ALTO su Emule .

Per avere ID ALTO su Emule dovete aprire le porte logiche giuste sul router. Le porte che utilizza il vostro Emule le trovate andando su Emule >> Preferenze >> Connessione >> Porta del Client segnate questi due numeri rispettando il riferimento TCP e UDP.

Adesso, con i valori delle due porte in mano andate su http://192.168.1.1 e andate in Collegamento LAN cliccando su Configura. Qui scrollate la pagina fino in fondo e cliccate su Aggiungi, per ognuna delle due porte ( una TCP e un’altro UDP ) dovete ripetere il procedimento. Una volta cliccato su Aggiungi selezionate l’indirizzo Ip del vostro computer e inserire la porta salvata sia in Porta Pubblica che in Locale ( La stessa porta ), infine selezionate il protocollo TCP o UDP, e cliccate conferma. La stessa procedura va effettuata per la restante porta. Mi raccomando di cliccare su Registra Modifiche.

Se avete sbloccato le due porte nel modo corretto, emule non vi darà problemi e segnerà ID ALTO.

UPGRADE : Se dopo aver sbloccato le porte sul router nemmeno avete ID ALTO allora dovete sbloccare anche il Windows Firewall. Andate in pannello di controllo >> Windows Firewall >> Eccezzioni >> Aggiungi Porta , qui inserite le stesse porte che avete inserito nell’interfaccia del router.

 

6. Come effettuare i test di qualità sulla linea ADSL .

Entra nelle impostazioni del router dopo aver digitato la user e la password “admin”,clicca su “Device Info”,dal menù che si apre clicca su”Statistics” e scegli l’opzione “adsl”,qui visualizzerai la potenzialità della tua linea adsl. Per capire se la linea è in buono stato riporto la tabella di spiegazione: Margine di rumore (SNR, Noise Margin) (Più alto è meglio è) Questo valore è espresso in decibel (db) e rileva in modo sistematico il disturbo che c’è sulla linea telefonica.Perchè la portante sia stabile e quindi garantisca un collegamento privo di errori deve essere superiore al valore di soglia 12 db,come in questa tabella: inferiore a 5 segnale assente/intermittente oltre 8 pessima qualità della linea, difficile avere una connessione stabile oltre 15 :segnale abbastanza pulito,ma sul livello di soglia,meglio controllare l’impianto telefonico e i filtri per garantire una stabilità migliore,infatti in casi di congestione di rete possono verificarsi disconnessioni; oltre 18 : segnale pulito,nessuna anomalia. oltre 25 : segnale ottimo. oltre 30 : eccellente, siete molto vicini alla centrale Attenzione : Il valore SNR puo essere influenzato da : – portante troppo alta per la distanza dalla centrale alla quale l’utenza è collegata. – upgrade di portante (da 1.2 mega a 4 mega,esempio). – filtro adsl usurato o danneggiato. Attenuazione di linea (Line Attenuation) (Piu basso è meglio è) Anche questo valore è espresso in decibel. Rispetto all’SNR,l’attenuazione di linea ci consente di capire qual’è lo stato di degrado della nostra linea e quanta dispersione c’è tra la centrale e il nostro modem/router. Infatti la line attenuation calcola la dispersione di segnale lasciata da un conduttore,in questo caso il doppino telefonico. inferiore a 20 : perfetto tra 20 e 30 : ottimo tra 30 e 40 : buono tra 40 e 50 : discreto tra 50 e 60 : sufficiente oltre 65 : pessimo Inoltre se vuoi sapere quanto distante sei dalla centrale e capire quanta banda può sopportare la tua linea collegati a questo sito e inserisci i dati.